I nostri Conferitori

Una risorsa preziosa, frutto di lunghe collaborazioni

Ad oggi sono molti i conferitori di uve su cui San Silvestro basa la propria attività. Racconta Paolo Sartirano, proprietario insieme al cugino Guido: “Siamo un’azienda di tradizione famigliare che segue quello che definirei il modello piemontese. Osservando il panorama vinicolo italiano possiamo infatti notare come in Piemonte molte aziende abbiano basato nel tempo la loro produzione su una rigida selezione delle uve, identificando le aree migliori e legandosi ai propri conferitori con contratti a lungo termine, mantenuti per generazioni. San Silvestro è da sempre fedele a questo modello, trovando nell'eccellenza e nella trasparenza della selezione uno dei suoi punti di forza”.

San Silvestro, con tutto il suo staff tecnico di enologi e agronomi, collabora con i conferitori tutto l'anno. Insieme si decidono i lavori in vigna, i trattamenti da effettuare, le tempistiche da rispettare a seconda dell'andamento climatico, del suolo e della qualità che si vuole ottenere. Il confronto è molto serrato e continuo e tutto il rapporto si basa su una fiducia anch'essa coltivata con il tempo e con il rispetto reciproco.

Alcuni legami durano da generazioni. Paolo Sartirano ricorda bene quando da ragazzo, insieme a sua padre Giovanni, faceva visita ai conferitori con cui già lavorava il padre e lo zio Pietro. 

Vi presentiamo alcuni di loro, fieri di averli parte attiva del nostro lavoro ogni giorno.

Dogliani Piergiacomo

Detto "Bela Vigna", Piergiacomo coltiva le viti Barbera e Nebbiolo da Barolo. I suoi vigneti si trovano nei comuni di Barolo e di La Morra.

Ferrero Marco e Renzo

Marco e suo padre Renzo conferiscono le uve a San Silvestro da ormai dieci anni. I loro vigneti si trovano a Monteu Roero e dintorni e coltivano principalmente l'Arneis, ma anche Barbera e Nebbiolo.

Fenocchio Marisa

La signora Marisa è la titolare dell'azienda agricola che porta il suo nome. Dai suoi vigneti che si trovano a Serralunga d'Alba prendiamo le uve di Nebbiolo per produrre il nostro Barolo D.O.C.G. Patres.

Ceppa Giuseppe

Il signor Ceppa, con la sua azienda Le Croci che si trova tra Alba e Diano d'Alba, ci fornisce la materia prima per vinificare il nostro Barbera d'Alba D.O.C. e il nostro Dolcetto d'Alba D.O.C.

Savigliano Luigi

Il mestiere di Luigi è quello di coltivare i suoi vigneti. La sua azienda e la sua Cascina Biavasca si trovano nella frazione Vergne di Narzole. Da lì arrivano le uve che utilizziamo per il nostro Langhe D.O.C. Nebbiolo, il Barbera d'Alba D.O.C., il Langhe D.O.C. Rosso e il Dolcetto d'Alba D.O.C.

Badellino Bruno

Bruno Badellino con sua moglie si trovano a Santa Vittoria d'Alba e ci conferiscono le uve di arneis per il nostro Roero Arneis D.O.C.G. e quelle di nebbiolo per il Nebbiolo d'Alba D.O.C.

Cavagnese Livio

Livio possiede dieci giornate piemontesi di terreni nella frazione Prabrassolo di Monchiero, che equivalgono a quasi 4 ettari. E' il nostro collaboratore più recente perchè con lui abbiamo stipulato nel 2015 un contratto di affitto a lungo termine. Abbiamo dato il via ai lavori di scasso e adesso le barbatelle di nebbiolo e barbera stanno piano piano crescendo. Tra tre anni inizieremo a raccogliere i loro frutti, siamo davvero impazienti.

Baudana Paolo

Paolo insieme alla sua compagna sono i titolari dell'azienda agricola "La Contrada di Sorano", di Serralunga d'Alba. Parte delle uve nebbiolo da Barolo provengono dai loro vigneti.

Sanino Antonina

La signora Antonina si occupa dei suoi filari a Novello e ci conferisce le uve per il nostro Barolo D.O.C.G. e Barbera d'Alba D.O.C.

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo mail per restare sempre aggiornato sulle nostre ultime novità.

Contatti

Cantine San Silvestro S.r.l.

Via Ciocchini 7 - 12060 Novello (CN)

Tel. +39 0173 731136

Fax +39 0173 731418

info@sansilvestrovini.com

CAMPAGNA FINANZIATA AI SENSI DEL REGOLAMENTO CE N. 1308/13
CAMPAIGN FINANCED ACCORDING TO (EC) REGULATION NO. 1308/13
© 2017 Cantine San Silvestro   -  Privacy policy   -  Cookies   -  Credits
CAMPAGNA FINANZIATA AI SENSI DEL REGOLAMENTO CE N. 1308/13
CAMPAIGN FINANCED ACCORDING TO (EC) REGULATION NO. 1308/13